Calciomercato Brescia, Dallamano sul futuro: “Voglio una società che mi faccia giocare”

Simone Dallamano

Simone Dallamano si appresta a dire addio al Brescia. Con il contratto in scadenza a fine mese, il difensore delle Rondinelle è pronto, come racconta in un’intervista rilasciata a playermanagment.eu, a trovare un’altra squadra con l’obiettivo di giocare con continuità. Meta preferita? L’Italia, senza alcun dubbio. Dallamano ha infatti qualche tempo fa rifiutato un’offerta sontuosa proveniente dalla squadra cipriota dell’Anorthosis Famagosta, che da qualche anno disputa stabilmente le coppe europee, avendo anche partecipato ad una fase a gironi della Champions League.

Ma Simone Dallamano è tranquillo e per il futuro ha idee chiare: “Io adesso mi sento benissimo. Più che integro, appunto. Ho tanta voglia di giocare e di trovare una società che me lo possa permettere, e sinceramente non mi sento inferiore a tanti giovani che stanno crescendo adesso nel nostro panorama calcistico. Penso di andare bene ancora per diversi anni insomma. Mi auguro di trovare un gruppo sano come quello che ho trovato qui a Brescia, e aver la possibilità di raggiungere degli obiettivi importanti assieme alla mia squadra. Non chiedo altro”.

Chiusura sulla stagione del Brescia: “La stagione nel complesso è stata positiva. L’obiettivo iniziale era comunque quello di salvarsi, visti anche i tanti giovani da dover mettere in mostra. Poi è normale che un po’ di rammarico c’è, essendo abituato, almeno io personalmente, a disputare i playoff. Quando sei lì ad un passo ci credi per forza”.

Notizie Correlate

Commenta