Tre tifosi della Sampdoria sono ricoverati in gravi condizioni dopo l’aggressione avvenuta ieri sera durante i festeggiamenti per il ritorno in Serie A dei blucerchiati. Due sono in rianimazione per gravi lesioni a polmoni e fegato; il terzo, anch’egli in prognosi riservata e in rianimazione, e’ stato accoltellato all’addome e ad una coscia. Altri due supporter sono stati medicati e ne avranno per 10 e 7 giorni. Al momento sembra confermata l’ipotesi che gli aggressori fossero ultra’ genoani.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here