Lecce, il fratello di Obodo dopo il rapimento: “Christian sta bene”

Christian Obodo

Arrivano aggiornamenti sull’incredibile notizia del rapimento di Christian Obodo mentre si trovava in vacanza in Nigeria. Kenneth, fratello del calciatore del Lecce, ha parlato all’agenzia Ansa confermando che i rapitori hanno chiesto un riscatto: “Siamo in contatto con i rapitori che vogliono un po’ di soldi – ha detto -. Christian sta bene, non è in pericolo. Abbiamo un appuntamento telefonico più tardi con i rapitori. Loro vogliono soldi, noi non possiamo dare più di 100 mila euro. Purtroppo succedono queste cose nel nostro Paese”.

Notizie Correlate

Commenta