Calcioscommesse, parla l’agente di Criscito: ”Mimmo è tranquillo e estraneo ai fatti”

Domenico Criscito

 

Andrea D’Amico, agente di Domenico Criscito, il giocatore della Nazionale azzurra indagato stamane nell’ambito dell’inchiesta sul calcioscommesse, ha parlato ai microfoni si ‘Tgcom24’: ”Ho sentito Mimmo questa mattina ed è assolutamente tranquillo. È caduto dalle nuvole perchè è totalmente estraneo a qualsiasi vicenda, ed auspica di essere sentito al più presto perchè è prontissimo a spiegare qualsiasi cosa che possa avere gettato la lente di ingrandimento su di lui. I legali stanno lavorando affinchè la magistratura possa ascoltarlo al più presto perchè, non dimentichiamoci, che il nostro è un sistema garantista e sarebbe veramente un peccato se dovesse rinunciare agli Europei e poi magari, fra quindici venti giorni, tutto si risolvesse in una bolla di sapone. Il nostro auspicio è che possa essere chiarito tutto velocemente”.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta