Lega Pro, Girone A, Carpi-Sorrento 0-1. La sconfitta è indolore, emiliani in finale!!

Una sconfitta indolore quella maturata oggi pomeriggio allo stadio Cabassi. La semifinale di ritorno play off di Lega Pro girone A Carpi-Sorrento termina 0-1 con risultato identico all’andata, ma per gli emiliani. I biancorossi di Egidio Notaristefano per il miglior posizionamento in classifica accedono alla finale contro la Pro Vercelli. Si parte alle 16 con i biancorossi che festeggiano il ritorno nel loro impianto dopo la ristrutturazione dello stesso. I campani cercano la via della rete con Zanetti, poi protestano per un presunto fallo di mano commesso in area da Poli. I padroni di casa rispondono con Ferretti al 23’ per poi subire le offensive ospiti guidate da Carlini e Camillucci. La rete del vantaggio ospite si materializza al 13’ con Carlini lesto a sfruttare un rimpallo in area di rigore biancorossa. Il Sorrento cerca il raddoppio qualificazione ma si scopre: Eusepi e Pasciutti sprecano il pareggio prima del forcing finale. L’ultima occasione è di Ciro Ginestra, la cui punizione esce sul fondo. E’ tripudio Carpi, che potrà giocare con due risultati su tre nella finale contro la Pro Vercelli.

Notizie Correlate

Commenta