Juve Stabia-Sassuolo, Piero Braglia “E’ tempo di programmare il futuro”

Il tecnico Piero Braglia della Juve Stabia si sofferma sull’invasione di campo di alcuni tifosi prima del termine del match “Mi dispiace per quello che è successo. Nonostante gli annunci diffusi a più riprese alcuni ragazzini sono entrati in campo. Io non voglio fare polemica ma la maturità si vede in queste circostanze. Infatti gli adulti sono rimasti tutti al loro posto”. Successivamente il mister pensa al futuro “Ora dobbiamo programmare la stagione ventura, basta festeggiamenti. Si riparte da zero, perchè in questo mondo le cose fatte bene nel passato non contano più”

Notizie Correlate

Commenta