Serie BWIN, il torneo cadetto entra in Confindustria. E le novità non finiscono qui…

Lega Serie B

 

L’Assemblea della Lega di Serie B andata in scena nella giornata di ieri ha deliberato alcune decisioni molto importanti. Intanto il fatto di essere sempre più autonoma e non dipendere dalla Serie A: ci sarà un pallone ufficiale diverso da quello del massimo campionato e non sarà griffato nike, ci sarà da trovare un nuovo nome visto che il contratto con l’agenzia di scommesse Bwin scadrà a fine giugno e ci sarà la possibilità di entrare in Confindustria, diventandone la prima associazione sportiva italiana di categoria ad entrarvi. Proprio ieri è stato ufficializzato il nome del nuovo Presidente di Confindustria che è Giorgio Squinzi, patron anche del Sassuolo Calcio in Serie B. Insomma, una nuova centralità al campionato cadetto.

Ma non è finita perchè si sta studiando anche la possibilità di trasmettere le partite del campionato su una nuova piattaforma autonoma della Lega di B su canali satellitari e digitali, con la prospettiva di poter trasmettere in chiaro una partita a giornata, fra quelle più importanti, per essere visibili a tutti gli appassionati che non si possono permettere le pay tv. Tutto questo in stile Champions League.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta