Nocerina, un Merino gigantesco regala magie al San Francesco!

Gol, assist e colpi di genio. Il fantasista Roberto Merino da quando è approdato alla Nocerina nel mercato di riparazione, ha apportato quel salto di qualità che necessitava la compagine molossa. In 16 partite ha griffato 7 centri, regalando i filtranti decisivi ai compagni come quello che ha spalancato la porta del Padova ad Emanuele Catania.  Successivamente i tifosi che hanno gremito lo Stadio San Francesco hanno potuto ammirare altri due gioelli del “Mago”. Il primo è un colpo di astuzia: sinistro tagliato da calcio d’angolo che ha sorpreso la difesa biancoscudata. In chiusura di primo tempo il sinistro a gittata che ha sorpreso Mattia Perin. Lo spareggio play out per la Nocerina è distante ancora un punto ad un turno dal termine.

Notizie Correlate

Commenta