Spezia-Ternana, Stefano Ambrosi “Un furto a mano armata”

“E’ stato un furto a mano armata” Il capitano della Ternana Stefano Ambrosi non si nasconde e commenta ai microfoni di Radio Galileo la sconfitta dei rossoverdi contro lo Spezia costata la Supercoppa di Lega Pro “Io non giudico l’episodio del rigore, ma se lo dai allora fischi pure per quello per Docente alla fine della partita. Alla luce dei 180′ avremmo sicuramente meritato noi, purtroppo in quei 20′ finali il direttore di gara è andato nel pallone. Ora concludiamo questa strepitosa stagione con i nostri tifosi e ci prepariamo ad affrontare la prossima”

Notizie Correlate

Commenta