Walter Novellino ai tempi della Sampdoria

 

Walter Novellino è un tecnico che è rimasto nel cuore dei tifosi della Sampdoria avendo allenato i blucerchiati dal 2002 al 2007 riportando la squadra in Serie A e arrivando fino alla Coppa Uefa. All’emittente radiofonica ‘Radio Babboleo News’, il tecnico perugino ha parlato dell’attuale Sampdoria: ”Sono in un momento straordinario e se pensiamo a cosa stava succedendo qualche mese fa si capisce bene. E’ tutto in mano a loro e la vittoria di Castellammare è stata fondamentale. Loro ci sono e l’hanno dimostrato a tutti. Tra l’altro, hanno vinto contro la Juve Stabia senza Pozzi e Eder, giusto per capire la prova di forza che hanno fatto”. Due parole su Iachini, allenato da Novellino a Ravenna e Venezia: ”Lui è molto bravo, a differenza mia gioca col trequartista e dal suo arrivo a Genova sta facendo un gran lavoro, allestendo una squadra all’altezza dopo gli errori di inizio stagione”. Gli anni migliori da allenatore, per ‘Monzon’ sono stati proprio quelli di Genova: ”Non dimentico i cori dei tifosi nei miei confronti, sono stati anni bellissimi quelli. Non c’è più nessun giocatore della mia vecchia gestione, apparte Rossini che all’epoca giocava nella Primavera”.

di Marco Orrù