Bari, Garzelli: “Il club sarà penalizzato nella prossima stagione”

Claudio Garzelli

Il direttore generale del Bari Claudio Garzelli ha annunciato penalizzazioni in classifica per la squadra pugliese anche nel prossimo campionato: “Il Bari sarà deferito e poi penalizzato nella prossima stagione per la mancata regolarizzazione con l’erario del pagamento dell’Irpef – ha detto alla vigilia della scadenza del termine della regolarizzazione per i club -. Abbiamo saldato quasi completamente il pregresso, ma abbiamo parzialmente non regolamentato i debiti relativi al trimestre gennaio-marzo 2012. Portiamo avanti un progetto che punta alla ristrutturazione del nostro debito, attraverso una trattativa con l’Agenzia delle entrate per una possibile rateizzazione del dovuto per l’Irpef. Abbiamo pagato gli stipendi e, in vista della prossima iscrizione al campionato, abbiamo come obiettivo l’arrivo a un piano finanziario sostenibile che ci metta al riparo da nuove penalizzazioni. Allo stato resta la disponibilità piena dell’attuale proprietà a passare la mano a imprenditori che si facciano avanti per acquistare il Bari”. A causa dei problemi economici della società, il Bari ha già subito una penalizzazione di 6 punti in questo campionato.

Notizie Correlate

Commenta