Varese, l’arma in più è la trasferta. Ma ora l’Ossola sarà decisivo!

Il Varese si è confermata squadra da trasferta e sul campo del Brescia ha ottenuto il decimo successo fuori dalle mura amiche. La compagine di Rolando Maran, con i tre punti del Rigamonti non solo ha proseguito la sua marcia play off ma di fatto eliminato una potenziale concorrente alla poule promozione. Dei 65 punti accumulati in queste 39 partite disputate ben 36 sono stati ottenuti lontani dal Franco Ossola. Solo il Sassuolo è riuscito ad eguagliare questo primato anche se con due gare in meno. Ora sarà proprio l’impianto lombardo decisivo per centrare l’obiettivo con due match su tre da disputare davanti ai propri tifosi. Sabato la sfida all’Ascoli con un orecchio proteso verso la radiolina. In caso di vittoria dei lombardi e mancato successo del Padova, sarà traguardo raggiunto!!!

Notizie Correlate

Commenta