Calciomercato Brescia, ecco il futuro di Fausto Rossi e Luca Caldirola

Luca Caldirola

 

Il Brescia lavora già per il prossimo anno e punta a trattenere qualche talento che non è di sua proprietà. Due su tutti si sono messi in mostra da gennaio, quando sono stati acquistati dal Brescia: Fausto Rossi e Luca Caldirola. Il primo è stato preso dalla Juventus, via Vicenza, dove aveva giocato nell’ultimo anno e mezzo e finora ha disputato 9 partite e tre reti con la maglia delle rondinelle. Niente male per essere un centrocampista. Il DS Iaconi eserciterà il suo riscatto per metà cartellino fissato a un milione di euro, con la Juve che a sua volta eserciterà il suo controriscatto a 500 mila euro, per poi rigirarlo nuovamente al Brescia. Tanti giri e tante trattative, ma il Presidente Corioni potrebbe assicurarsi Rossi anche per la prossima stagione.

Luca Caldirola, invece, a inizio stagione ha fatto parte della rosa dell’Inter, giocando solamente 45 minuti in Champions League contro il CSKA Mosca e a gennaio è arrivato a Brescia in prestito. Finora per lui 18 presenze e tutte da titolare. Da quando è arrivato nella società lombarda non è mai uscito di squadra. Tante società sono su di lui, ma ricordiamo che il suo cartellino è a metà tra il club neroazzurro e il Cesena. L’Inter è disponibile a lasciarlo in prestito dov’è adesso, mentre ci sarà da trovare un accordo con i romagnoli. Due talenti giovani, ma già maturi ed esperti per il nuovo Brescia del futuro.

di Marco Orrù

Notizie Correlate

Commenta