Calcioscommesse, Ruopolo “Mi lasciai convincere per la combine col Pisa”

Il calciatore Francesco Ruopolo, nell’audizione dello scorso 7 marzo resa al  procuratore federale Stefano Palazzi ha sostenuto in merito alla presunta combine di Albinoleffe-Pisa che  ” Carlo Gervasoni ci disse che c’era la possibilità di ottenere 90 mila euro per noi in cambio della nostra sconfitta coi nerazzurri toscani. Qualche giorno dopo l’ho incontrato a Bergamo con Carobbio, e senza alcun motivo economico mi son lasciato convincere”

Notizie Correlate

Commenta