Torino, fissata al 18 maggio l’udienza contro la Figc

L’Alta Corte di Giustizia, in riferimento al ricorso presentato ieri dal Torino F.C. contro la FIGC per l’omologazione del risultato di 1-0 per il Padova relativo alla sfida del 3 dicembre 2011, ha reso noto che il Presidente dell’Alta Corte di Giustizia Sportiva, Riccardo Chieppa, “ritenuta l’urgenza in relazione alla situazione del campionato dedotta dalla ricorrente, ha fissato la relativa udienza di discussione per il giorno 18 maggio, alle ore 10, riservando in quella sede l’eventuale adozione di ogni provvedimento cautelare”.

Notizie Correlate

Commenta