Gubbio-Juve Stabia, è ormai resa per i ragazzi di Luigi Apolloni

Il pareggio maturato nel primo dei due posticipi del lunedì tra Gubbio-Juve Stabia 0-0 condanna i rossoblu alla quasi matematica retrocessione in Lega Pro. I ragazzi di Luigi Apolloni hanno provato a superare le vespe sbattendo su due montanti nel corso dell’intero incontro. Alla fine lo sportivissimo pubblico del Barbetti ha applaudito i propri beniamini che hanno cercato fino all’ultimo di portare a casa l’intera posta in palio. Ora la classifica si fa drammatica sportivamente parlando: la coppia Nocerina-Vicenza dista infatti cinque lunghezze ad appena tre giornate dalla conclusione.

Notizie Correlate

Commenta