Flash Morosini, rinviata l’udienza dell’agente della municipale

E’ stata rinviata a sabato 12 maggio l’udienza presso la Commissione Disciplinare istituita dal comune di Pescara per valutare la posizione dell’agente della Polizia municipale che era alla guida dell’auto che ostruì il passaggio dell’ambulanza che doveva soccorrere Piermario Morosini. Lo ha comunicato il sindaco della città abruzzese, Luigi Albore Mascia. Nei confronti del graduato è stata ipotizzata una sospensione dagli 11 giorni ai 6 mesi fino al licenziamento.

Notizie Correlate

Commenta