Sampdoria-Reggina, probabili formazioni e ultime dai campi

Alessio Viola dopo un gol

Sampdoria-Reggina è una partita dal sapore diverso per le due squadre. I blucerchiati vogliono rimanere agganciati alla zona playoff, mettendo pressione al Padova che giocherà lunedì sera a Torino. I calabresi ormai sono fuori dai giochi, ma vogliono onorare l’appuntamento.

La Sampdoria arriva alla sfida con due pesanti assenze in difesa. Ancora non ha recuperato Sergio Romero, non sarà della partita nemmeno Daniele Gastaldello. Volta sarà schierato vicino a Rossini e Da Costa tra i pali. Confermata la squadra dalla cintola in su, con Juan Antonio che torna dietro le punte.

Breda prosegue l’atteggiamento ostile verso BonazzoliNicolas Viola, due tra i migliori elementi presenti in organico, lasciati a casa al pari di Cosenza, Marino Montiel. L’assenza di Rizzo per squalifica dovrebbe indurre Breda all’ennesimo esperimento tattico. Pur avendo a disposizione Castiglia e De Rose, il mister dovrebbe inventarsi Matteo D’Alessandro come mediano davanti alla difesa. Nel modulo 3-5-2 c’è un dubbio per reparto: Adejo o Freddi in difesa, Armellino o Colombo a centrocampo e Ragusa o Alessio Viola in attacco. Questo il probabile undici amaranto anti-Sampdoria:

Ecco le probabili formazioni di Sampdoria-Reggina:
SAMPDORIA 4-3-1-2: Da Costa; Rispoli, Volta, Rossini, Costa; Munari, Obiang, Renan; Juan Antonio; Pozzi, Eder. All. Iachini.
REGGINA 3-5-2: Belardi; Freddi, Emerson, Angella; Melara, Armellino, D’Alessandro, Barillà, Rizzato; Ragusa, Campagnacci. All. Breda.

 

Notizie Correlate

Commenta