Verona, Maietta: “Tra me e i tifosi dell’Hellas un rapporto speciale”

Domenico Maietta

Domenico Maietta è uno dei leader del Verona, purtroppo però in questo periodo un problema muscolare lo ha relegato nella lista degli indisponibili. E’ stato oggi protagonista della conferenza stampa di rito, partendo dal suo rapporto col pubblico scaligero:  “Mi hanno voluto bene da subito, anche quando le cose non andavano nel migliore dei modi. C’è un bel feeling, forse perché sia io che loro abbiamo uno spirito da combattenti. Sicuramente ciò che mi ha impressionato di più è proprio la passione incondizionata che hanno per questa maglia. Facile essere tifosi di una grande squadra come la Juve, il Milan o l’Inter. Loro invece sono tifosi dell’Hellas, e ne vanno fieri e orgogliosi”.

Quest’anno è stata importante anche la sua vena realizzativa: “Ho sempre cercato di segnare, anche in passato. In questo campionato è andata diversamente, avrei potuto farne anche altri. Ho capito che devo conquistarmi le cose da solo, nessuno regala mai niente”.

Sulla condizione fisica: “Tornerò presto, sto facendo di tutto per essere a disposizione il prima possibile. Mi piacerebbe esserci già per il match contro l’Albinoleffe”.

 

Notizie Correlate

Commenta