Flash Reggina, denunciati due tifosi per lancio di oggetti pericolosi

Due tifosi della Reggina, S.U. e M.A. – entrambi 34enni, con precedenti e destinatari di Daspo – sono stati denunciati dalla polizia a Reggio Calabria al termine dell’incontro Reggina-Verona disputatosi ieri allo Stadio Granillo e vinto dalla formazione ospite per 1-0. Mentre transitava il corteo di pullman di tifosi della squadra scaligera diretto verso l’aeroporto, scortato dalla polizia, i due, assieme ad una terza persona non identificata, hanno lanciato contro uno dei mezzi una bottiglia di vetro vuota che ha colpito il parafanghi senza arrecare danni. Gli agenti intervenuti hanno immediatamente identificato S.U., denunciato per lancio di oggetti contundenti, e M.A., per favoreggiamento e oltraggio a pubblico ufficiale

Notizie Correlate

Commenta