Bari, ESCLUSIVO/ Fontana: “Stagione importante per i successi futuri”

Alberto Fontana

Il Bari non tornerà in Serie A quest’anno, ma chiuderà il campionato cadetto a testa alta dopo essere riuscita a giocare anche ad alto livello tra mille difficoltà. Abbiamo raggiunto, in ESCLUSIVA per SerieBnews.com, l’ex capitano Alberto Fontana che ha commentato il momento dei galletti.

Come giudichi l’annata?
“Il Bari è una squadra molto giovane, che ha vissuto un annata difficile. Certe cose che accadono fuori dal campo si ripercuotono sulla classifica e sulle prestazioni. Il prossimo anno può succedere qualcosa di importante”.

Cosa manca per puntare alla Serie A?
“I ragazzi devono conoscersi meglio, fare la amalgama. Il campionato di Serie B è lungo e non perdona. Insieme si possono mettere certezze e risultati, che aiutano sempre”.

Ci racconti il clima del San Nicola e quello fuori in città?
“Bari è una piazza calorosa. Io ho avuto la fortuna di viverla in un grande momento, con una promozione incredibile e belle stagioni in A. E’ una città che ti coccola. Certo arrivare in una stagione dopo una retrocessione è difficile. La gente si ricorda la A e soffre, è normale”.

Certo, con tutti questi problemi extra-calcistici…
“Peserebbero anche su giocatori più esperti, pensate su un gruppo di ragazzi che vogliono solo giocare a pallone”.

Ti piace Lamanna?
“E’ un ottimo interprete. Non lo conoscevo, mi ha stupito”.

M.F.

Notizie Correlate

Commenta