Ternana, i tifosi rossoverdi e l’amore per le “Fere”

I festeggiamenti per la promozione in serie B Ternana del condottiero Domenico Toscano proseguiranno anche nella partita di domenica contro il Foggia. Nella giornata di oggi sono stati presi d’assalto i punti prevendita già dalla mattina presto per l’acquisto dei preziosi ticket con il record stagionale di presenze (10200 contro il Taranto) che verrà ampiamente superato. Nella stagione in cui i tifosi si sono riappropriati dei loro colori, dopo le precedenti stagioni deludenti, spicca un episodio quantomeno singolare di cui anche i media nazionali ne hanno reso testimonianza. Si tratta di una vera e propria impresa compiuta da quattro sostenitori rossoverdi che spinti dall’amore per la propria maglia si sono recati a Vercelli, domenica scorsa, sprovvisti di tessera del tifoso (che garantisce l’acquisizione del biglietto per il settore ospiti). Nonostante la distanza tra le due città i supporters umbri non hanno desistito all’idea si poter vedere i propri beniamini giocarsi un match delicatissimo in chiave promozione, così si sono comunque recati in Piemonte. Una volta arrivati al Silvio Piola hanno avuto l’idea geniale di rivolgersi direttamente agli inquilini del palazzo che sovrasta l’impianto di gioco. Una volta citofonato hanno trovato nei coniugi Franca e Virgilio, persone disponibilissime ad accogliere i tifosi sul balcone di casa. Non solo hanno offerto loro caffè e noccioline ma hanno messo a disposizione il terrazzo che permetteva di vedersi il match. C’è naturalmente da notare che questa squisita coppia non aveva ne mai visto ne sentito prima i quattro ragazzi di Terni. In questo caso la sportività e l’ospitalità ha trionfato con il pareggio 0-0 che ha permesso agli umbri di continuare nel loro sogno, poi tramutato tre giorni dopo e per i piemontesi di lottare per l’ambizioso traguardo play off.

Notizie Correlate

Commenta