Bari, Torrente: “Senza penalizzazioni saremmo già salvi”

Vincenzo Torrente

Vincenzo Torrente è carico per la sfida di domani a Marassi contro la Sampdoria, queste le sue parole nella conferenza stampa del Bari: “Proveremo a fare risultato a Marassi e a giocare una partita di carattere, la Samp è una grande, una squadra che ha trovato continuità di rendimento e una identità a livello tattico. Mi interessa battere la Samp da barese. È una gara difficile. Fare tre punti al Ferraris sarebbe una bella soddisfazione per il gruppo. Non vorrei cambiare squadra rispetto alla formazione schierata con il Torino. Mi mancherà Caputo, Defendi non si è allenato con continuità. Recuperiamo Castillo e c’è Kutuzov. In difesa c’è il ballottaggio tra Borghese e Ceppitelli”.

Sugli obiettivi finali: “Dobbiamo fare cinque o sei punti,  senza penalizzazioni saremmo già salvi”.

Notizie Correlate

Commenta