Vicenza, Frison: “Servono 7 punti nelle prossime 3 partite”

Alberto Frison

Dopo il pareggio ottenuto contro la Sampdoria, il portiere del Vicenza Alberto Frison fa i conti per la salvezza. “Diciamo che dobbiamo battere la Nocerina e il Modena e poi a Pescara sarebbe buono anche un pareggio – ha detto a ‘Il Giornale di Vicenza’ -, insomma dovremo riuscire a raccogliere 7 punti e poi faremo meglio i conti e vedremo anche le altre squadre come sono posizionate. Però detto questo, è meglio andare avanti una gara alla volta, dunque massima concentrazione solo sulla Nocerina. Penalizzazioni per le altre squadre? Beh si spera in tutto, però meglio che pensiamo a fare in campo i punti che sono necessari, anche perché non sarebbe una grande soddisfazione mantenere la categoria per decisione di qualche tribunale”. Sulla partita con la Samp: “Abbiamo tenuto bene fino alla fine e abbiamo portato a casa un punto importante. Adesso però dobbiamo già guardare avanti, alle porte c’è un altro impegno al Menti altrettanto importante, quello di sabato con la Nocerina. È ora che si torni a vincere in casa nostra. Cosa mi è piaciuto di più? Il fatto che siamo sempre rimasti compatti, anche dopo essere andati sotto non ci siamo disuniti e anzi abbiamo continuato a spingere con intelligenza, in fondo davanti avevamo una signora squadra che lotta per i playoff. Il rigore sbagliato da Baclet? Si deve riconoscere che è stato bravo anche Romero, perché il tiro di Baclet non era centralissimo e lui ha intuito la giusta direzione, però dai, teniamo conto della pressione psicologica, poi non sarebbe giusto colpevolizzarlo”.

Notizie Correlate

Commenta