Varese-Grosseto, ESCLUSIVO/ sfida tra bocche di fuoco

Giuseppe De Luca

Granoche, De Luca, Neto, Martinetti e Plasmati da una parte Sforzini, Alfageme, Lupoli e Misuraca dall’altra. Varese-Grosseto è sfida tra bocche di fuoco. Tanti attaccanti e nessuno certo del posto, soprattutto un vasto parco da far invidia anche a molti club di Serie A. La squadra di Maran ha cambiato a gennaio quando è andata a comprare Granoche e Plasmati, lasciando partire Cellini. Ugolotti invece ha avuto in regalo dal mercato invernale Misuraca.

Le difese vacillano? Gli attacchi ne potrebbero approfittare in una sfida che non esclude colpi e promette gol e spettacolo. Aspettiamo per viverla fino in fondo, ma sappiamo già da ora che ci troviamo di fronte a due club che fanno del gioco all’attacco la loro filosofia di vita.

Il Varese parte col favore del pronostico, sia per la posizione in classifica oltre che per il fattore campo. Ma attenzione a sottovalutare il Grosseto. La squadra di Ugolotti ha stupito diverse volte in questa stagione, dimostrando di poter far male agli avversari con il gioco e grazie alla presenza di un attacco vario e imprevedibile.

Appuntamento alle 20.45 di domani sera.

M.F.

Notizie Correlate

Commenta