Sampdoria-Brescia, ESCLUSIVO/ Agente Juan Antonio: “Sarà la partita della nostalgia, ma con l’orgoglio di vestire la maglia blucerchiata”

Juan Antonio con la maglia del Brescia

Sampdoria-Brescia sarà per Juan Antonio una partita particolare, che lo vedrà di fronte ai suoi vecchi compagni. Il fantasista argentino, infatti, fino a gennaio giocava proprio con la squadra di Calori, dove era protagonista. A Genova sta dimostrando tutte le sue qualità, confermando l’estro già mostrato con la maglia dei lombardi. Abbiamo raggiunto, in ESCLUSIVA per SerieBnews.com, il suo agente Filippo Colasanto.

Che partita sarà per Juan?
“Sarà la partita della nostalgia. Juan è rimasto molto legato all’ambiente Brescia. E’ un ragazzo per bene e sarà sempre debitore e riconoscente di chi ha creduto in lui. Sarà ora orgoglioso di accogliere, ospitare, i suoi ex compagni a Marassi con una maglia importante come quella della Sampdoria”.

Che idea si è fatto della Sampdoria?
“E’ una squadra dal grandissimo valore tecnico, che ha trovato un pò tardi la quadratura del cerchio. La Serie B è lunga e si decide alla fine, ha quindi tutte le possibilità per giocarsi i playoff. Poi lì si vedrà…”

Come si trova Juan a Genova?
“Juan si trova benissimo sia dal punto di vista ambientale che calcistico. Per un argentino è importante vivere anche in una città di mare. Una decina di giorni fa’ andavamo insieme per il centro storico e lui era affascinato dalla città. Siamo molto felici di essere qui”.

M.F.

Notizie Correlate

Commenta