“Avete umiliato i nostri colori, venduto le nostre maglie, ammazzato la nostra passione e ridicolizzato le nostre lacrime” e “Bari vuole giustizia”. Sono parole scritte in uno striscione con il quale i tifosi del Bari, circa una ventina, hanno voluto far sentire ad Andrea Masiello uscito dal penitenziario pugliese tutto il loro disappunto per ciò che concerne la vicenda calcioscommesse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here