L’ex portiere del Bari Jean Francois Gillet, attualmente al Bologna, ha fatto i nomi di tre ultrà baresi che lo avrebbero minacciato, insieme agli altri suoi compagni, per alterare il risultato di alcune partite della squadra pugliese dello scorso anno. Il belga ha detto no a queste richieste e le sue dichiarazioni sono già a verbale agli atti giudiziari.

di Marco Orrù

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here