Flash Lazio, è morto Giorgio Chinaglia

Un’altra brutta notizia scuote il mondo del calcio. È morto all’età di 65 anni l’ex attaccante della Lazio, Giorgio Chinaglia, stroncato da un infarto in Florida e ricoverato da venerdì. L’ex centravanti italiano ha realizzato 98 reti in 209 gare con la maglia biancoceleste, ma da qualche anno aveva non pochi problemi con la giustizia, essendo stato colpito da un mandato di arresto per riciclaggio nel luglio del 2008. Chinaglia era nato a Carrara il 24 gennaio del 1947.

Notizie Correlate

Commenta