Serie B, il presidente Abodi richiama all’ordine “Non si danneggi l’immagine della serie cadetta”

Giornata di date e decisioni importanti quella di oggi per ciò che concerne la serie B. L’assemblea di Lega, apertasi con un minuto di silenzio in ricordo dei tifosi della Sampdoria Rolando Squarcialupi e Giuliana Del Pino, ha indicato le date per far disputare le gare dei play off e play out del campionato in corso. Il presidente Andrea Abodi in particolare si è soffermato sull’ipotesi di anticipare l’inizio del prossima stagione, evitando di disputare turni infrasettimanali notturni nei giorni lavorativi. Inoltre ha auspicato che la sessione di calciomercato invernale possa fare da spartiacque fra girone di andata e ritorno, separati da una pausa di una o due settimane. Per ciò che concerne le recenti polemiche sia sulle direzioni arbitrati che sulla decisione del giudice sportivo in merito allo 0-3 commutato al Padova nella partita contro il Torino il presidente ha richiamato all’ordine le società “La Lega capisce le rimostranze, ma pretende che la dialettica avvenga nel rispetto degli altri tesserati e degli arbitri, e non danneggi l’immagine della Serie B”

Notizie Correlate

Commenta