Pescara, Righetti: “Il calcio di Zeman è unico”

Ubaldo Righetti

Ubaldo Righetti ha parlato ai microfoni di ‘ForzaPescara.Tv’. Ecco alcune delle sue parole: “Visto la vicinanza sono al Poggio per osservare, capire e incontrare vecchi amici. E’ una Serie B particolare, combattuta. Bisogna sempre giocare ed essere al 100%. Il Pescara è pronto a lottare fino alla fine, qualcuno pensava a qualche calo, ma hanno sempre meravigliato per le prestazioni. Il calcio di Zeman è unico. E’ sempre ricco di innovazioni, chi conosce lo segue lo vede. Non è facile opporsi e contrastarlo. Chi cerca di imitarlo va incontro a brutte figure. Non ho giocato col 4-3-3 di Zeman, ma lo segue. Quello di Galeone è stato straordinario, avevamo un entusiasmo e la miscela giusta con giocatori esperti e giovani. Il 4-3-3 è affascinante perchè ti coinvolge completamente. Giocavamo ad alte velocità, ma non a quelle di Zeman. Capuano lo conosco bene, seguendolo con l’Under 21. Grande capacità fisica e bravo a imporre gioco e costruirlo”.

Notizie Correlate

Commenta