Calcioscommesse: Bonucci ascoltato in procura a Bari

Il difensore della Juventus Leonardo Bonucci è stato ascoltato ieri pomeriggio a Bari dal pm Ciro Angelillis come persona informata dei fatti, nell’ambito dell’inchiesta sul calcio scommesse. Il giocatore è stato sentito in merito all’incontro Udinese-Bari del 9 maggio 2010 terminato 3-3 dato che in quella stagione Bonucci militava in casacca biancorossa. Secondo la procura pugliese il calciatore non è indagato e non avrebbe partecipato alla presunta combine anche se gli investigatori sospettano che fosse almeno a conoscenza di quanto accaduto quasi due anni fa. Il difensore bianconero, davanti al magistrato, ha negato il suo coinvolgimento.

Notizie Correlate

Commenta