Pescara-Juve Stabia, Braglia: “Dispiace per la sconfitta, c’era un rigore su Zito”

Pietro Braglia

Dopo Pescara-Juve Stabia parla un Braglia amareggiato per la sconfitta: “Abbiamo disputato la nostra solita partita di corsa, sacrificio e determinazione. Va apprezzata la prestazione del collettivo, dispiace perdere per due episodi negativi che hanno condizionato un match che ha visto il Pescara andare in difficoltà come mai in questa stagione. Abbiamo giocato a viso aperto perché questo è il nostro dogma. In avanti avremmo potuto fare molto di più, peccato che sia mancato Erpen. Sono felice per l’impegno che i ragazzi stanno garantendo in questo frangente, peccato per i risultati non sempre esaltanti. Dell’arbitro non parlo, in questa categoria è importantissimo rispettarli. Mi limito a dire che secondo me c’era un rigore nettissimo su Zito”.

Notizie Correlate

Commenta