Torino, Surraco: “Brescia? Abbiamo perso un’occasione per allungare, ma.. “

Juan Surraco

Mentre Ventura lavora per preparare la trasferta contro il GrossetoJuan Surraco, intervenuto oggi in conferenza stampa, è tornato a parlare della gara contro il Brescia: “C’è un po’ di rabbia per il risultato di Brescia, però siamo consapevoli di aver creato molte palle gol e aver giocato bene. Abbiamo perso un’occasione per allungare, ma il campionato è lungo”, oltre alla sfida contro le rondinelle l’esterno granata ha parlato delle difficoltà in attacco e della difficoltà di segnare: “L’unico problema in questo momento è che la palla non entra; c’è anche una componente di sfortuna, perchè abbiamo mancato la rete per questione di centimetri domenica scorsa” a questo proposito il giocatore uruguaiano ha parlato della tendenza difensivista della altre squadre, molto chiuse in difesa: “Tutte le squadre che troviamo sono molto chiuse in difesa, anche quando giocano in casa; toccherà al mister indicarci la strada per scardinare la loro difesa e noi ci metteremo il massimo impegno”. Per quanto riguarda il proseguo del campionato Surraco ha evidenziato la necessità di fare attenzione sopratutto alle squadre di bassa classifica alla ricerca di punti per la salvezza: “I punti nel girone di ritorno pesano ancora più che all’andata e anche le squadre nelle zone basse della classifica danno il tutto per tutto e spesso riescono a far risultato contro le prime”. In conclusione l’uruguaiano ha parlato della sua condizione ribadendo la sua fiducia nei confronti dell’allenatore: “Io mi sento bene, ma sono consapevole che tutti gli esterni sono in un gran momento; le decisioni alla fine toccano al mister, che sceglie in base all’avversario da affrontare” ha concluso Surraco.

Notizie Correlate

Commenta