Sampdoria, preoccupa la caviglia di Eder

Eder

E mentre si raccolgono i cocci della sconfitta contro il Torino, in casa Sampdoria preoccupa la condizione fisica del brasiliano Eder. Questi è arrivato nel mercato di gennaio dal Cesena, per ridare freschezza e lucidità all’attacco blucerchiato, ma si è dovuto arrendere per un problema alla caviglia dopo soli due match disputati. Intanto il ragazzo sfoga la sua rabbia su Twitter, come prontamente riportato da Tuttosport: “Ho provato a forzare venerdì nell’allenamento con la squadra, però l’articolazione mi fa ancora molto male. E pensare che neanche mi ha fischiato il fallo…”

Il giocatore brasiliano si riferisce, nella sua ultima frase, all’arbitro di Grosseto-Sampdoria (Pinzani ndr) reo di non aver fermato il gioco nel momento del suo infortunio. Lo spento Bertani di ieri sera preoccupa Iachini, che fa molto affidamento su Eder soprattutto perchè lo conosce bene. Ora la sosta potrebbe aiutare l’attaccante a recuperare, la speranza è di averlo in campo il 3 marzo contro il Verona.

M.F.

Notizie Correlate

Commenta