Serie B, top e flop della 28ma giornata. Da Ciro Immobile al pasticcio Offredi-Salvi

Marco Sau

Chi sono i top e i flop della 28ma giornata? Chi ha deluso e chi incantato? SerieBnews.com vi offre una classifica dei tre migliori e tre peggiori protagonisti della giornata del campionato cadetto.

TOP –
3) il ritorno di Massimo Maccarone: dopo un anno tormentato e tante brutte situazioni, anche personali, è tornato Big Mac Maccarone. A farlo sorridere sono ancora i colori che nel lontano 2000 lo fecero esordire nel calcio che conta. Bentornato Massimo!
2) la sorpresa Alfageme: non gode della simpatia né del pubblico, né della critica questo spilungone attaccante argentino. Ma quando un giocatore va premiato, bisogna essere obiettivi. Doppietta decisiva e un secondo gol davvero da grande bomber. Bravo!
1) la costanza di Ciro Immobile e Marco Sau:  ormai c’abbiamo fatto l’abitudine, ma questi due ragazzi non smettono mai di stupire. Gol, costanza e prestazioni, che chiedere di più?

FLOP-
3) la solita Reggina: un passo avanti e dieci indietro, continua lo strano campionato della Reggina che va a Castellammare senza riuscire a muoversi in classifica. Prestazione opaca e poca lucidità a centrocampo. Con questi giocatori si può fare molto meglio….
2) il pasticcio Offredi-Salvi: Salvi la passa a Offredi, mettendolo in difficoltà. Il portiere risponde con uno stop che nemmeno al Parrocchia sotto casa. Ciro Immobile non si lascia pregare e fa 1-0. Sarebbe meglio non compiere certi errori, soprattutto da un portiere che sta davvero facendo benissimo.
1) la difesa del Livorno: ci mettono appena 20 minuti i difensori del Livorno a prendere due gol fotocopia. Prima si infila Garofalo, poi Forestieri, e a vederli al replay si fa anche fatica a distinguerli i due gol. Come si fa?

M.F.

Notizie Correlate

Commenta