Reggina, incubo poker col Padova

 

 

La pesantissima sconfitta interna, inflitta dal Padova, rischia di far precipitare la situazione della Reggina. La squadra di Gregucci è scivolata via dalla zona play-off, dopo aver vissuto di rendita per oltre due mesi. L’ultima vittoria è infatti datata 13 novembre, 2-1 alla Nocerina. Quella subita ieri è la terza sconfitta interna stagionale, dopo i tonfi con Juve Stabia e Torino.

Il Padova era stata anche l’ultima squadra ad infliggere quattro gol alla Reggina. Era accaduto la passata stagione in Veneto, al quarto turno
di campionato. Al “Granillo”, gli amaranto non subivano un poker dal 19 marzo 2010, risultato finale 2-4 contro il Lecce. Ironia della sorte, anche in quella gara il portiere era Pietro Marino.

Paolo Ficara

Notizie Correlate

Commenta