Lunedì Nando Coppola farà altri esami per capire meglio l’entità dell’infortunio patito al Tombolato. I primi esami parlano di distorsione al ginocchio mancino con interessamento del legamento collaterale e legamento crociato anteriore. Dunque sono ore davvero importanti per l’ex Siena e Atalanta che a 33 anni guarda anche al suo finale di carriera con preoccupazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here