Zdenek Zeman

“Si, credo che abbiamo meritato la vittoria, abbiamo giocato bene nel primo tempo, nel seconodo tempo un pò per problemi fisici un pò per concentrazione, sul 3-1 ci siamo rilassati e non siamo riusciti a fare bene come abbiamo fatto nella prima parte di gara”. Questo il commento del tecnico del Pescara Zeman sulla vittoria esterna della sua squadra a Nocera Inferiore. Una vittoria che rilancia le ambizioni del Pescara in chiave promozione, ambizioni che potrebbero essere rinforzate anche dal calciomercato, con un colpo su tutti: “Caprari vediamo se arriverà, e cosa ci potrà dare – ha proseguito Zeman – la squadra ha fatto 45 goal quindi vuol dire che nella fase offensiva sta facendo bene.” Su Insigne: “Spero che Insigne finisca con noi la stagione, è l’ambiente ideale per lui per esprimersi al meglio, poi è normale, gli auguro di andare a giocare in serie A, soprattutto nel Napoli, lui ci tiene molto. Verratti ha fatto molto meglio nel primo tempo, nel secondo tempo ha fatto qualche dribbling di troppo, però è un ragazzo che ha tante qualità e si sta esprimendo molto bene. La Nocerina me l’aspettavo così, ci ho giocato l’anno scorso in Lega Pro, è una squadra che giocava bene a calcio e quindi la temevo un po’, poi sono contento che la mia squadra sia riuscita a imporsi bene”.

Lorenzo Marrucci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here