Hellas Verona, si chiude un 2011 magico!

Andrea Mandorlini

L’Hellas Verona di Andrea Mandorlini è stato la vera sorpresa della prima parte del campionato di Serie B. La squadra veneta, oltre alla striscia lunghissima di risultati positivi, ha dimostrato di essere una di quelle neo-promosse pronte al doppio salto. Ha così percorso la lunga strada verso la Serie A a testa alta e con il ritmo da grande squadra.

A gennaio 2012 il Verona è secondo, dietro all’imprendibile Torino, e si sta ritagliando la sua credibilità. Questa è stata accresciuta anche dall’impresa in Coppa Italia, dove ha eliminato il Parma con un secco 2-0 al Tardini. Gli scaligeri covano un altro sogno, quello di continuare a fare bene nella coppa nazionale. Il 10 di gennaio saranno protagonisti nella cornice dello Stadio Olimpico di Roma, per affrontare la Lazio. Un appuntamento da non perdere che seguiremo con attenzione, e diverse esclusive, nei prossimi giorni.

Il Verona pensa in grande e guarda avanti, proiettato in una campagna acquisti che non regalerà stravolgimenti. Mandorlini spera solo di poter contare ancora sulla brillantezza dei suoi per vivere un sogno giorno dopo giorno.

M.F.

Notizie Correlate

Commenta