Gubbio, idea Jeda per l’attacco

Uno dei problemi principali da risolvere nel prossimo calciomercato di gennaio per il Gubbio è quello dell’attacco. Nella speciale classifica di serie B per reti all’attivo il roster di Gigi Simoni occupa l’ultimo posto della graduatoria con appena 16 marcature ad una media di 0.8 a partita. Nei giorni scorsi si era fatto il nome di Salvatore Mastronunzio, ora allo Spezia, come possibile arrivo in rossoblu. Nelle ultime ore la pista più calda porta a Jeda, centravanti classe 1979 attualmente in forza al Novara. Il brasiliano alle sue spalle può vantare un carriera trascorsa tra cadetteria e massima serie con le maglie di Vicenza, Siena, Palermo, Catania, Crotone, Rimini, Cagliari, Lecce. Essendo uomo di movimento, seconda punta molto rapida si presterebbe molto bene come spalla di Graffiedi nel formare la coppia offensiva della squadra eugubina.

Notizie Correlate

Commenta