Flash Calcioscommesse, Zamperini conferma il tentativo di combine

Il calciatore Alessandro Zamperini sta ammettendo la sua partecipazione al tentativo di combine nella partita di Coppa Italia CesenaGubbio dello scorso 30 novembre. A quanto si è saputo, Zamperini avrebbe ammesso di essere stato contattato nei mesi precedenti dal macedone Hristyia Ilievski, anch’egli destinatario di una custodia cautelare
L’avvicinamento sarebbe avvenuto ancor prima che scattasse l’ondata di arresti dell’inchiesta cremonese nel giugno scorso, e nei mesi seguenti, sarebbero state frequenti le pressioni del macedone sul calciatore affinché si desse da fare per combinare le partite.

Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta