Calciomercato Reggina, ESCLUSIVO/ Responsabile area tecnica Giulianova: “Morga ricorda Ceravolo. Se la Reggina lo vuole siamo disposti a cederlo”

Fabio Ceravolo

Alessio Campagnacci ha percorso con un biglietto di sola andata la strada Giulianova-Reggina, ora potrebbe seguire il suo esempio un altro giovane attaccante. Pare infatti che gli amaranto possano portare già da gennaio a Reggio il bomber del Giulianova Francesco Morga.

E’ intervenuto in ESCLUSIVA per SerieBnews.com il responsabile dell’area tecnica del Giulianova, Antonio Serena. Questi ci ha confermato l’esistenza di una fitta rete di contatti proprio tra Giulianova e Reggina, che conferma la possibilità di una futura operazione.

Direttore, ci parla di Francesco Morga?
“Francesco è un ragazzo molto forte fisicamente e con il fiuto del goal. Ha iniziato la sua carriera in squadre ambiziose, ma è maturato tardi. Il tutto probabilmente è dipeso dal fatto che ha un carattere timido e introverso. Ora però mi sembra pronto per il definitivo lancio”.

Ci racconta come è arrivato al Giulianova e questi anni con la sua maglia?
“Lo seguivamo da molto, fino a che in Serie D fece diciotto goal. Nell’estate del 2010 abbiamo deciso di acquistarlo e dargli una possibilità. All’inizio è stato difficile per lui, visto che anche la squadra viveva un momento di contestazione. Nel girone di ritorno però è uscito fuori, riuscendo a fare bene. Quest’anno poi è esploso dimostrando le sue qualità”.

Dicono che lo cerchi la Reggina? Ce lo può confermare?
“Noi abbiamo buoni rapporti con la Reggina, infatti abbiamo in prestito diversi giocatori amaranto. Coris, Picone e Bontà stanno facendo bene da noi. Il Presidente poi nutre grande rispetto per Foti. Posso quindi dire che se la Reggina lo cerca noi siamo disposti a trattare. C’è grande rispetto e collaborazione tra le due società”.

Secondo lei Morga è pronto per la Serie B?
“Posso dirvi che anche Campagnacci ha fatto lo stesso percorso e non ha subito cali di rendimento. Morga è diverso, rassomiglia più a Ceravolo. Secondo me può fare molto bene a Reggio”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta