Sampdoria-Vicenza, Cagni:”Ero in lizza per allenare la Samp ma non mi hanno chiamato”

Gigi Cagni

.

Domenica pomeriggio la Sampdoria coriacea di Atzori, Gigi Cagni se la ritroverà davanti da avversaria. L’allenatore dei biancorossi attraverso le colonne del ‘Corriere Mercantile’ ha svelato come sia stato vicino ad allenare i doriani dopo l’esonero di Mimmo Di Carlo nella nefasta stagione dello scorso anno, ma quella chiamata non è mai arrivata:” Dopo l’esonero di Di Carlo sapevo di essere tra i papali e mi è dispiaciuto molto non essere chiamato, anche perchè avevo delle convinzioni positive e pensavo che quella squadra avrebbe potuto salvarsi”. Cagni dunque tiene in modo particolare alla sfida di domenica con la Sampdoria, che lunedì sera al Rigamonti di Brescia è andato di persona a vedere:” Contro il Brescia la Sampdoria ha fatto la sua partita, tenendo conto che mancavano alcuni elementi infortunati. La gara è stata, comunque, condizionata dal campo piuttosto pesante. Ma ho visto una formazione in crescita che ha avuto l’approccio giusto”.

Notizie Correlate

Commenta