Bari, Langella ha rescisso il contratto

E’ finita oggi la tormentata esperienza nelle file del Bari da parte di Antonio Langella. L’esterno offensivo sardo, era arrivato in Puglia nella stagione 2009/2010 in Serie A e aveva firmato un contratto pluriennale, collezionando 9 presenze, per un totale di 327 minuti. Rimarranno le uniche. Infatti, con Ventura allenatore, finì ai margini della squadra per uno screzio con l’allenatore genovese. Successivamente ha rifiutato tante destinazioni proposte dal club pugliese, rimanendo a forza al Bari. Da qui la risoluzione del suo oneroso contratto avvenuta oggi con un comunicato della società sul proprio sito ufficiale.

Notizie Correlate

Commenta