Calciomercato Pescara, il punto della situazione

In casa Pescara sono ore decisive sul fronte mercato. Il ds Delli Carri ha incontrato oggi il procuratore di Moussa Kone, ex del Foggia di Zeman ma di proprietà dell’Atalanta, per limare gli ultimi dettagli. “Con Pierpaolo Marino mi sentirò oggi per sistemare l’operazione, siamo al 90% – ha detto il ds biancazzurro”. Si lavora anche per arrivare ad un centrale di difesa. Complicata la trattativa per Diamoutene, il Pescara è orientato su Brosco o Cessentino. Per il primo c’è da vincere la forte resistenza della Triestina che chiede una cifra elevata per il giocatore. Più percorribile la strada che porta al giovane difensore del Novara.

Notizie Correlate

Commenta