Serie B Padova, ESCLUSIVO/ Alessandro Dal Canto:”Ho visto tanta determinazione. Proviamo a salire in A, magari con un attaccante in più”

Il Padova punta a fare bene dopo aver raggiunto la scorsa stagione i Playoff. La squadra si è riunita in ritiro e sta preparando la prossima stagione, per cercare di fare ancora bene.
E’ intervenuto in ESCLUSIVA per SerieBnews.com l’allenatore del Padova, Alessandro Dal Canto che ha ribadito la voglia del gruppo di fare bene.

Quali sono le sue impressioni mister dopo i primi giorni di ritiro?
“Ci siamo radunati da poco, però ho ottime impressioni. Ho visto grande voglia di fare ed entusiasmo per la prossima stagione. Siamo ancora in fase di costruzione sia come organico che come struttura di gioco, quindi è ancora presto. Ma siamo sereni e non c’è assolutamente l’ombra di qualsiasi tipo di tensione”.

E’ soddisfatto della campagna acquisti condotta fin qui dalla società?
“Sono molto soddisfatto di come si è mossa fino a ora la società. La campagna acquisti ha portato buoni giocatori, anche se manca ancora qualcosa al nostro organico. Vediamo come andranno le cose e intanto prepariamoci per l’imminente arrivo della prossima stagione”.

Cosa manca alla sua rosa per fare il salto di qualità verso la Serie A?
“Per ora dobbiamo ancora valutare le situazioni che vengono dal campo. Lavoriamo tranquilli, poi vedremo se ci sarà la necessità di sistemare qualche reparto. Poi certo se ci sarà la possibilità di fare qualche colpo per aumentare il tasso tecnico della rosa saremo pronti”.

Non vi serve un attaccante per completare il vostro reparto?
“Probabilmente si. Ho molta fiducia nei miei giocatori, ma se arriverà un’altra punta potremmo rafforzare ancora di più il reparto”.

Chi teme di più nella corsa alla Serie A?
“Per ora è troppo presto per dire una cosa del genere, ci sono talmente tante squadre che si sono rafforzate e che sono le favorite per andare in Serie A. Noi puntiamo a fare un grande campionato e ad appartenere a quel gruppone di squadre che stanno in alto e vogliono fare bene”.

Non teme che ci possano essere ripercussioni per come è andata la stagione scorsa? Aver mancato la Serie A dopo essere arrivati ai playoff non potrebbe scoraggiare la squadra?
“Non temo questa possibilità. Certo sarebbe stato bello andare subito in Serie A, ma siamo costretti a riprovarci. Ho visto grande determinazione e nessuno penserà a come è andata la scorsa stagione. Voltiamo pagina e cerchiamo di fare bene per provare ad approdare nella massima serie”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta