Calciomercato Brescia, Acquafresca spinge l’Airone tra Fiorentina e Rubin

L’accordo tra il Bologna e Robert Acquafresca allontanano Andrea Caracciolo dall’Emilia rossoblù. Per l’Airone, a questo punto rimangono in piedi le ipotesi Fiorentina e Rubin Kazan. I russi sono pronti a mettere sul piatto tanti soldi e un lauto contratto al giocatore. La Fiorentina, invece, permetterebbe a Caracciolo di rimanere nel massimo campionato italiano e di giocare in una piazza di prestigio.

Notizie Correlate

Commenta