Calciomercato Livorno, Spinelli: “Basta spese folli”. Knezevic in partenza

Il Livono di Spinelli ha deciso di ridurre i costi di gestione, mettendo un limite al monte ingaggi. “Non si andrà oltre i 250 mila euro – ha detto il presidente amaranto. Non possiamo permetterci gli ingaggi folli della scorsa stagione”. In questo contesto di austerity non rientrano nei piani amaranto alcuni giocatori ancora presenti in rosa. I due centrali di difesa Knezevic e Miglionico hanno le valigie in mano. Knezevic, che è stato accostato sia al Torino che al Novara,  è più probabile che trovi l’accordo con gli azzurri piemontesi alla ricerca di un difensore d’esperienza per il prossimo campionato di A.

Notizie Correlate

Commenta