Serie B Scandalo Scommesse, Erodiani interrogato per 5 ore

Massimo Erodiani, il titolare d’agenzie di scommesse pescarese arrestato nell’ambito dell’inchiesta sul calcioscommesse, è stato interrogato per 5 ore dal procuratore Di Martino. Erodiani, hanno riferito i suoi legali, ha parlato di alcune partite di A che potrebbero essere state manipolate: Inter-Chievo del campionato 2009-2010, Napoli-Palermo, Atalanta-Livorno, Sampdoria-Chievo e una partita del Chievo di un campionato precedente a quello appena terminato.

Notizie Correlate

Commenta